Domenica 2 giugno 2019

Domenica 2 giugno 2019 2019-05-30T12:27:49+00:00

Punta Ala
Castello

Ore 18,30 > Passeggiata
con David Riondino (attore, autore, conduttore tv e radio), Gabriele Rizza (giornalista) e Pietro Pettini (architetto)

Ore 19,45 > Concerto
Baro Drom Orkestar: Vieri Bugli (violino), Modestino Musico (fisarmonica), Michele Staino (contrabbasso), Gabriele Pozzolini (batteria)

Ore 20,30 > Aperitivo
con prodotti tipici del territorio

Produttori ospiti della serata:
La Selva

David Riondino come cantautore, partecipa più volte al Club Tenco e apre nel 1979 lo storico Tour di De André e PFM. Tra i suoi successi più noti, Maracaibo, pezzo cult dell’estate ’81, e il personaggio di Joao Mesquinho.
Dal suo debutto, oltre la musica e la scrittura poetica, esplora instancabilmente il teatro, il cinema, la radio (tra gli altri programmi da lui condotti, “Il Dottor Djembé”, con Stefano Bollani, su RaiRadio3 e “Vasco de Gama”, con Vergassola, su RaiRadio2) e la televisione (“Maurizio Costanzo Show”, “Quelli che il calcio”, “A tutto volume”, “Velisti per caso” e “Una poltrona per due”).
Verseggiatore satirico per «Tango», «Il male», «Cuore», «Comix», tra il suoi libri ricordiamo Rombi e Milonghe (Feltrinelli, 1993) e, illustrato da Milo Manara, Il trombettiere (Magazzini Salani, 2012).

Gabriele Rizza, giornalista e critico teatrale, è direttore artistico del Premio Fiesole ai maestri del cinema e membro della giuria del premio Ubu. Ha scritto e scrive tuttora per diverse riviste di settore e quotidiani nazionali.

Baro Drom Orkestar è una delle più belle realtà nel panorama italiano della world music, con più di 400 concerti in Europa, tra festival, teatri e club, e tre dischi all’attivo.

Castello di Punta Ala

Furono i Medici, nel Cinquecento, a costruire una torre che nei secoli sarà ampliata e passerà di proprietà in proprietà sino a divenire residenza, nella prima metà del ‘900, di Italo Balbo.

La fortezza si trova a sud-est di Punta Ala, frazione di Castiglione della Pescaia, sul promontorio che domina il litorale; inizialmente costruita a difesa dalle scorrerie piratesche, oggi rimane luogo di storia, punto d’osservazione e di contemplazione del paesaggio.

In caso di pioggia l’evento si terrà presso la Sala comunale presso il Centro commerciale Il Gualdo