Domenica 6 settembre 2020

Domenica 6 settembre 2020 2020-08-31T12:52:36+00:00

Scarlino
Convento di Monte di Muro

PASSEGGIATA IMPEGNATIVA (circa 1h)

Ore 16,30 > Passeggiata trekking
con David Riondino (attore, scrittore), Roberto Incerti (critico teatrale), Marco Bizzarri (responsabile Porte del Parco Minerario)

Ore 18,00 > Concerto
“Fare finta di essere Gaber” con Paolo Mari, Cosimo Postiglione, Luca Pierini Mirio Tozzini

Ore 19,00 > Aperitivo
con prodotti tipici del territorio, a cura di Melosgrano

Partecipazione € 5
Acquista biglietto

David Riondino, cantautore, attore di cinema e teatro, ha partecipato come ospite abituale a trasmissioni televisive e condotto con Stefano Bollani la trasmissione radiofonica “Dottor Djembè”. Ha scritto vari libri tra cui “Il trombettiere”, la storia quasi vera di Giovanni Martini, trombettiere di Gavorrano.

Paolo Mari, nato artisticamente negli anni ‘70, negli anni ’90 si esibisce con diverse formazioni soul-blues e tra il 2000 e il 2009 suona con la street band “Fantomatik Orchestra”. Con gli attori-cantanti Cosimo Postiglione, Luca Pierini e Mirio Tozzini porta in scena lo spettacolo teatrale- musicale “Far finta di essere Gaber” dedicato all’opera di Giorgio Gaber.

Scarlino

Il Convento di Monte di Muro, a Scarlino, viene costruito nel Trecento come rifugio per i Frati dell’Opinione, condannati come eretici. Nel secolo XVI è ripetutamente attaccato e saccheggiato dai saraceni. Nel 1809, nell’ambito delle soppressioni napoleoniche, viene trasformato in casa colonica. I ruderi pervenuti, benché parzialmente invasi dalla vegetazione, consentono di individuare l’impianto quattrocentesco del convento e della chiesa a navata unica.