Sabato 25 maggio 2019

Sabato 25 maggio 2019 2019-05-17T19:29:08+00:00

Ribolla
Pozzo 10

Ore 18,00
Daniela Morozzi legge “A Giotto” di Miria Magnolfi e “Donne di miniera” di Roberta Pieraccioli

ore 18,30 > Passeggiata
Con Fabrizio Boldrini (storico) che racconta la storia delle miniere di Ribolla

ore 19,30 > Concerto
Coro dei minatori di Santa Fiora con Ambrogio Sparagna (organetto) e Erasmo Treglia (violino)

Ore 20,15 > Aperitivo
Con prodotti tipici del territorio

Produttori ospiti della serata:
Rocca di Montemassi, Salumificio Mori, Podere Paterno

Daniela Morozzi attrice cinematografica, teatrale, direttrice artistica, amatissima dal pubblico toscano e maremmano, è volto noto anche per le tante serie televisive a cui ha partecipato.

Coro dei minatori di Santa Fiora, ensemble vocale divenuto noto dal 2009 per la tournée “Canti di miniera, d’amore, vino e anarchia”, con Simone Cristicchi, dove erano proposti monologhi e canti popolari sulla vita dei minatori e delle loro famiglie.

Ambrogio Sparagna è uno dei più importanti musicisti della musica popolare europea; fondatore dell’Orchestra Popolare Italiana dell’auditorium Parco della Musica di Roma, è stato maestro concertatore del festival La Notte della Taranta.

Ribolla, Pozzo 10
Il Pozzo 10 del bacino minerario di Ribolla si trova su di una piccola collina a due chilometri dal paese e a poche decine di metri dal Pozzo Camorra, tristemente noto per la tragedia mineraria avvenuta nel 1954 a seguito di un’esplosione che investì numerosi minatori causandone la morte.
In origine era una miniera di lignite della Montecatini di Ribolla, divenuta poi componente del Parco Nazionale delle Colline Metallifere e teatro di memoria a testimonianza.

In caso di pioggia l’evento si terrà presso la sala Pro Loco